Sviluppo di microservizi tramite DevOps (e MySQL)

NOTA: in questo articolo viene fornita un’introduzione ai Micro servizi, per informazioni più dettagliate consultare i collegamenti in basso

L’attuale tendenza, lontana dalle applicazioni e dai database monolitici verso i microservizi e gli DevOps intelligenti, è stata un rapido spostamento e ha lasciato girare molte teste. In questo articolo affronteremo alcuni di questi problemi e indicheremo risorse preziose fornite da Oracle che possono aiutare in ogni fase del processo.

DevOps è una strategia di sviluppo e distribuzione delle applicazioni progettata per migliorare la sinergia tra i team di sviluppo e operativi. Molte aziende innovative stanno adottando questo approccio per trarre vantaggio dall’aumento del tasso di cambiamento possibile negli ambienti cloud. I team di sviluppo Agile collaborano con i professionisti delle operazioni per sfruttare un processo iterativo che migliora i livelli di servizio durante tutto il ciclo di sviluppo, implementazione, aggiornamenti e aggiunte.

L’idea centrale alla base dei microservizi è che alcuni tipi di applicazioni diventano più facili da costruire e mantenere quando vengono scomposti in pezzi più piccoli e componibili che lavorano insieme. Ogni componente viene continuamente sviluppato e mantenuto separatamente e l’applicazione è quindi semplicemente la somma dei suoi componenti costitutivi. Ciò è in contrasto con un’applicazione tradizionale “monolitica”, che è stata sviluppata tutta in un unico pezzo.

Le applicazioni costruite come un insieme di componenti modulari sono più facili da capire, più facili da testare e, soprattutto, più facili da mantenere per tutta la durata dell’applicazione. Consente alle organizzazioni di ottenere un’agilità molto più elevata e di migliorare notevolmente il tempo necessario per ottenere miglioramenti operativi della produzione. Questo approccio ha dimostrato di essere superiore, soprattutto per le applicazioni di grandi imprese che sono sviluppate da team di sviluppatori geograficamente e culturalmente diversi.


Oracle ha curato una guida passo passo per gli sviluppatori che ti permetterà di realizzare quanto segue:

  • Ottieni il tuo account di prova gratuito in Oracle Cloud
  • Utilizza vari strumenti open source in combinazione con Oracle Cloud
  • Sfrutta Oracle Developer Cloud Services per tenere traccia di un progetto end-to-end utilizzando la metodologia Agile, inclusa la creazione di problemi, Sprint, richieste di unione, ecc.
  • Crea e distribuisci vari microservizi basati sia su Java che su Node.js che possono far emergere i dati di backend
  • Integra questi microservizi in una moderna interfaccia utente ospitata in Oracle Cloud

Oracle ha preparato due diversi tipi di procedure dettagliate, quindi scegli quello più adatto alle tue esigenze e fai clic sul collegamento appropriato di seguito per iniziare oggi:

Workshop DevOps e Cloud Native Microservices – Questo workshop ti guiderà attraverso il Software Development Lifecycle (SDLC) per un progetto Cloud Native, durante il quale creerai e utilizzerai diversi Microservizi. Durante il seminario, otterrai l’esposizione a Oracle Developer Cloud Service e Oracle Application Container Cloud Service.

DevOps e Cloud Native Microservices Workshop MySQL – Questo workshop contiene tutto ciò che contiene il primo, PLUS ti guiderà attraverso la configurazione di un database MySQL nel cloud e l’estrazione di dati da esso tramite un microservizio.

Informazioni aggiuntive:
Introduzione ai microservizi Parte 1, Parte 2, Parte 3, Parte 4

Se lo hai trovato utile, condividilo su LinkedIn